Carolyn Breuer's Shoot the Piano player!"


DAL JAZZ AL FOLK E RITORNO

La sassofonista Jazz Carolyn Breuer percorre un nuovo sentiero con “Shoot The Piano Player” lasciando i suoi vecchi usi del Jazz, con un piano che recita la parte dell'unico strumento armonico dietro. Negli ultimi anni diventa sempre più interessata ai movimenti Blues, Rock e Folk, portandola a una nuova sonorità. “Ero stufa della mia collezione di album, la mia speranza era di trovare ispirazione dai Cd del mio compagno". Dopo aver scoperto Steve Earle, scrive la canzone “Wintered”, che fa parte del suo ultimo CD trovandosi in un viaggio a ritroso nel suo passato. “Le chitarre acustiche ricordavano la me stessa degli anni 70 quando ero piccola, l'educazione anti-autoritaria e tutte le comunità in cui sono cresciuta. Le discussioni politiche e tutta la musica nelle sue varie sfacettature. Ricordo molto bene il poster gigante di Jimi Hendrix nel nostro appartamento. Andando in avanti con la mia vita ero talmente tanto concentrata nel Jazz at tal punto di dimenticarmi di queste sonorità così variegate.” Ecco l'idea di registrare un intero album con chitarre acustiche al fine di sbloaccare/rimuovere se stessa dal confort, ma allo stesso tempo dalla situazione limitante dello stilema "quartetto Jazz". Ecco da dove nasce “Shoot The Piano Player”: “Le chitarre mi danno libertà e possibilità di suonare canzoni impossibili da fare in quartetto con piano dominante.” Nonostante la progressione di accordi Jazz, le chitarre ritmiche hanno un ruolo principalmente folk suonato in tipico stile finger picking, arrangiate ed eseguite da Christian Sudendorf il quale ha anche trascritto “Wintered” per chitarre.

Le chitarre dall' album di Carolyn Breuer "Shot the piano player!" sono amplificate grazie al  DAVID Deluxe

Riguardo questo amplificatore Carolyn dice:"Il DAVID DELUXE ci permette di creare la nostra visione non convenzionale di un progetto Jazz. Adesso siamo in grado di raggiungere climax dinamici senza perdere intensità della chitarra suonata in stile fingerpicking."

www.carolynbreuer.com 

Fotografia di Shinya Fukumori