Timo Brauwers


All'età di 9 anni Timo Brauwers scopre la chitarra da autodidatta e dopo pochi anni partecipa attivamente a diversi progetti musicali. Spinto dalla volontà di acquisire una maggiore comprensione dello strumento e della musica si iscrive ai corsi universitari della "Hogeschool di Arnhem per de Kunsten", concentrandosi sullo studio dell’armonia e del Jazz.
Nel 2000 scopre la chitarra acustica (che non abbandonerà più) e ne rimane subito affascinato per la sua enorme potenzialità espressiva. Nel 2009 incontra Franco Morone che lo aiuta nella realizzazione del suo primo CD demo che sarà seguito da un Cd vero e proprio dal titolo “On my way” realizzato per Sony Music.
Dal 2011, Timo Brauwers organizza il "Viersener Gitarrentage", un festival chitarristico di tre giorni durante i quali i migliori chitarristi internazionali si ritrovano per esibizioni e workshops.
Nel 2014 Timo fonda la sua etichetta "ACOUSTIC DELITE" insieme con Andreas Lehnen, Achim Buschmann e Bernd Buschmann con il preciso scopo di promuovere promettenti artisti con un background locale o regionale, aiutandoli con la produzione di CD e con l’organizzazione di eventi live.
Nel 2014 esce il suo secondo CD “Journey To The Unknown”; Nonostante la chitarra acustica sia sempre al centro della sua vita musicale Timo si concede anche delle partecipazioni in eventi rock e metal e, a tutto ciò, affianca una costante attività didattica alla quale non rinuncerebbe per nulla al mondo. Questo perché ama condividere la propria esperienza con quei giovani chitarristi che rappresentano il futuro e saranno la prossima generazione di talenti.

Vivere senza musica? Inimmaginabile per Timo Brauwers!

Utlizza UNICO CLASSIC

www.timobrauwers.de