Paul Batto


Paul Batto è un “troubadur” con una storia da raccontare, per mezzo di una poetica profondamente personale intrisa di spirito blues. Lui si definisce un "songster" ed è molto apprezzato dalla critica per la sua lirica raffinata, per la voce potente e la sua tecnica strumentale. Il pubblico di tutta Europa apprezza le sue performance essenziali, sostenute dalla sola forza delle sue ballate. Le ultime due uscite "AIN'T BUT ONE WAY" (2009) e "LONESOME ROAD" (2014) hanno ricevuto recensioni entusiastiche in moltissimi paesi.

Paul è nato nel 1967 a Lubiana in Slovenia; A metà degli anni '80 si trasferisce in Svizzera e da allora ha vissuto in vari paesi europei (attualmente vive vicino a Praga, nella Repubblica Ceca). I primi, e forse più importanti anni della sua carriera lo vedono impegnato in una formazione gospel chiamata ABC - abbreviazione di “A Better Country” dove ha modo di affinare le sue qualità vocali. Successivamente fonda una Blues Band con cui gira tutta l’Europa collaborando con moltissimi artisti nelle più svariate situazioni, dalla big band all’ensemble orchestrale.

Dal 2003 è costantemente in tournée, sia come solista che in duo con il pianista ceco Ondra Kriz con cui si esibisce in molteplici contesti. Dal festival ai teatri, case di cultura e club di tutta Europa.

Dice di Schertler:
"Utilizzo il Jam 400 da un paio di anni in tutti i miei concerti. Mi segue costantemente, in locali grandi e piccoli e ritengo che sia il miglior amplificatore che abbia mai avuto… io lo chiamo il mio coltellino svizzero!"

Utilizza JAM 400 JAM

www.batto.org