Chiara Pedrazzetti


Chiara è un’arpista svizzera di grande valore e, nonostante la sua giovane età, viene descritta come “una ottima esecutrice, già versatile e matura

Dopo un Bachelor alla Zürcher Hochschule der Künste di Zurigo Chiara frequenta il primo anno di Master in Performance passandolo con "distinction" alla Royal Academy of Music di Londra e termina gli studi al Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano diplomandosi con lode.

Fin dall'età di 14 anni si esibisce con orchestre e varie formazioni di musica da camera (musica classica, jazz, contemporanea) e la sua carriera vanta già numerose partecipazioni ad eventi in tutta Europa ma anche negli Stati Uniti, in Brasile e in Canada.

Parallelamente all’arpa a pedali Chiara ama moltissimo anche l’arpa celtica e questa passione la porta spesso in Irlanda per seguire workshops tenuti dai maggiori esponenti della musica tradizionale irlandese quali, Máire Ní Chathasaigh, Catriona McKay, Paul Dooley e Grainne Hambly.

Ha vinto numerosi premi e concorsi nazionali ed internazionali e collabora in svariate formazioni con le quali ha inciso vari CD e svolge una intensa attività concertistica. Dal 2010 è membro del comitato della Swiss Harp Association e dal 2014 anche della Società Svizzera di Pedagogia Musicale.

Chiara scrive regolarmente per il giornale Swiss Harp e suoi articoli sono stati pubblicati sul UK Harp Magazine e anche su Harp Column (USA).

Ama molto arrangiare, comporre e tutta questa passione la trasmette anche agli allievi che seguono regolarmente i suoi corsi, sia di arpa a pedali che celtica.

Utilizza YELLOW BLENDER - PUB 280 - A DYN ora fuori produzione e sostituito da DYN-UNI

www.chiarapedrazzetti.com


photo credits: © Luisa Tettamanti - Alessandro Fabrizzi