Djamel Laroussi


Chitarrista di origini algerine, polistrumentista, cantante, compositore e produttore, Djamel Laroussi è stato il primo africano a essere ammesso alla prestigiosa Università di Musica di Colonia. Primo della sua classe, in composizione jazz, chitarra e batteria, si è laureato con il massimo dei voti.

Mancino, suona la chitarra “destra” rovesciata senza invertire le corde ed è considerato dalla stampa specializzata tra i top 20 nella classifica dei migliori chitarristi al mondo.

Djamel è rappresentante algerino per l'UNICEF dal 2009 ed anche consigliere del Ministero della Cultura algerina.

Molte le tornee e le collaborazioni che nel corso degli anni l’hanno portato a suonare con molti grandi nomi del jazz internazionale, tra cui: Graham Haynes, Steve Williamson, Nelson Veras, Keith Copeland, Chico Freeman, Benny Golson, Billy Cobham, Munyungo Jackson, Richie Beirach, Dave Liebman, Jiggs Whigham, Frank Haunschild, Karim Ziad, Dwight Trible, Brice Wassy, Mokhtar Samba.

Nel 2010 ha partecipato, come membro ufficiale della band, alle date europee del tour di Stevie Wonder.

Con il suo gruppo ha pubblicato 3 album "Etoile Filante", "Live" e "3 Marabouts", ispirati alla cultura musicale dei marabutti, alla musica Gnawa trance e alle sonorità delle confraternite sufi del Nord Africa.

Utilizza DAVID DELUXE

www.djamellaroussi.com